Divisione ereditaria

Avvocato per Divisione ereditaria
Divisione ereditaria giudiziale

In caso di successione ereditaria, o in caso di testamento che non abbia previsto l’assegnazione a ciascun erede di proprietà individuate, i beni passano agli eredi  in forma indivisa, ovvero in regime di comproprietà. La stessa situazione si verifica quando uno o più beni del defunto erano in comproprietà con altre persone (sovente con il coniuge, o con terzi), e ciò che cade in successione non è il bene, ma la quota di comproprietà di competenza del defunto.

Cos’è la divisione ereditaria

In presenza di una comunione ereditaria, esattamente (sia pure con alcune differenze) come quando ci si trova in situazione di comproprietà, occorre trovare un accordo tra coeredi per la gestione e la amministrazione dei beni in comune. Infatti, quando un bene è in proprietà indivisa tra più persone, tutti i comproprietari hanno il diritto di farne uso e di percepirne i frutti in ragione della propria quota di comproprietà, e nella medesima misura di partecipare alle decisioni in ordine alla gestione della proprietà comune, con l’onere di sopportarne proporzionalmente i costi di ordinaria e straordinaria amministrazione.

Se ciò non è possibile, o non è desiderato il mantenimento della comunione con l’amministrazione comune, è consigliabile operare la divisione ereditaria, per individuare, in capo a ciascuno dei coeredi, la proprietà di uno o più beni il cui valore rappresenti il valore della rispettiva quota ereditaria. Lo scopo di tale procedura è di consentire a ciascuno, proporzionalmente alla propria quota, di essere proprietario esclusivo di beni e quindi di disporne liberamente, come meglio crede senza interferenze.

Divisione ereditaria: come si procede

Lo Studio analizza e valuta, anche avvalendosi di consulenti qualificati e specializzati, i beni in comunione ereditaria, natura e corrispondente valore economico, determinando poi il valore della quota ereditaria di spettanza del cliente. A seconda dei desideri del cliente, lo Studio può procedere poi ad una trattativa stragiudiziale o, anche in seguito al fallimento di quest’ultima, alla promozione delle iniziative giudiziarie più opportune per realizzare gli obiettivi del cliente. La divisione, a seconda dei casi, potrà realizzarsi in natura o tramite compensazioni di denaro.

In sostanza l’operazione consiste nella creazione di “lotti” di valore corrispondente a quello delle quote dei vari coeredi, ed alla assegnazione delle stesse a ciascuno in proporzione al valore delle rispettive quote. Qualora la trattativa stragiudiziale non ottenesse il consenso di tutti i coeredi, previa mediaconciliazione obbligatoria avanti ad un istituto accreditato, si può procedere in via giudiziale. Nel giudizio ciascun coerede può sottoporre al Giudice i propri desideri e le relative motivazioni e valutazioni, ed il Tribunale, tramite consulenti tecnici provvede a valorizzare il compendio ereditario, alla formazione di lotti corrispondenti al valore delle quote, ed alla assegnazione dei lotti a ciascun coerede in proporzione al valore delle rispettive quote. Qualora i beni mobili od immobili non siano “divisibili” in natura, il Tribunale può disporne la vendita all’asta dividendo tra i coeredi il ricavato in proporzione delle rispettive quote.

COME OPERA A TORINO LO STUDIO LEGALE BOETTI VILLANIS?

Analisi preliminare

Nel corso del  primo colloquio l’Avvocato approfondisce con il cliente la situazione di fatto, prende visione dei documenti, e quando possibile individua e riferisce da subito al cliente la strategia da adottare per risolvere il problema redigendo il relativo preventivo.

Preventivo

Se a causa della complessità dei fatti e comunque della materia, nel corso del primo incontro emerge che non è possibile fornire una risposta immediata,  viene redatto e sottoposto al cliente un primo preventivo per l’ “esame e studio” del problema e per la redazione, in tempi brevi, di un parere motivato, corredato di riferimenti di dottrina e di giurisprudenza, in cui si prospetta al cliente la soluzione del problema, ed il preventivo “finale” per le attività da svolgere.

Azione legale

Dal momento in cui il cliente conferisce l’incarico, promuoviamo immediatamente  tutte le azioni concordate, sia stragiudiziali, sia giudiziali, civili o penali (si pensi alle ipotesi di falso in testamento o di circonvenzione di incapace) necessarie alla soluzione del problema.

Rapporto con il cliente

Il cliente viene tempestivamente informato per iscritto di ogni azione svolta e degli incombenti che di volta in volta si rendono necessari per proseguire nell’attività, e nel caso di necessità di maggiori spiegazioni ha a disposizione o telefonicamente o in appuntamenti che vengono sempre fissati nel giro di massimo una settimana, l’Avvocato che segue il suo caso e che gli fornirà tutte le informazioni richieste.

Lo Studio Legale Boetti Villanis-Audifredi di Torino è assicurato per la responsabilità professionale con Generali Assicurazioni polizza 242764092 e dal 30/04/2018, con AmTrust Europe, polizza n.17°0097612/2839.

le aree legali

Studio Legale Torino | Avvocato Torino

SUCCESSIONE EREDITARIA


Testamento, eredità, tutela eredi legittimi

SFRATTI
PER MOROSITÀ


Sfratto per morosità, condominio, delibere, contratti

RESPONSABILITÀ
CIVILE


Risarcimento danni, incidenti, r.c., indennizzi, risarcimenti

ANATOCISMO, USURA BANCARIA


Applicazione di interessi, commissioni,in difformità dalle vigenti normative

DIRITTO
PENALE


Il diritto penale si occupa della pretesa punitiva dello Stato

DIRITTO
FALLIMENTARE


Insinuazioni, crediti tutelati, opposizioni

    PREANALISI ONLINE DEL SUO CASO

    In poche ore una risposta dettagliata sul suo caso

    Compili la richiesta on line: chiariremo le Sue reali esigenze e le forniremo una valutazione preliminare del suo problema. Entro poche ore riceverà risposta scritta o sarà contattato per eventuali ulteriori informazioni.

    Nome e cognome (richiesto)
    E-mail (richiesto)
    Telefono (richiesto)
    Città (richiesto)
    Tematica (richiesto)
    Descrizione (richiesto)
    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo quanto indicato nell'informativa sulla Privacy
    Acconsento Studio Legale Boetti Villanis-Audifredi, in qualità di Titolare, all’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta, newsletter, compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale con modalità di contatto automatizzate e tradizionali da parte del Titolare