Illeciti bancari per aziende e privati

Avvocato per illecito bancario a Torino

Esistono diverse fattispecie di illeciti bancari, sebbene tra i più comunemente noti vi siano l’anatocismo bancario e l’usura bancaria, tipologie di illeciti contro cui sono state attivate numerose azioni giudiziarie, alcune anche particolarmente note al pubblico. Gli illeciti bancari, gestiti nel settore del Diritto Bancario, sono in realtà ben più numerosi e non è pertanto possibile offrirne un’elencazione completa in questa sede, soprattutto considerando che il loro riconoscimento viene quasi sempre dalla giurisprudenza e non dal legislatore. Si tratta dunque di una materia fluida, non precostituita all’interno di testi normativi, che richiede al professionista un costante aggiornamento.

Illecito bancario: cos’è?

È dato di comune esperienza l’esistenza di clausole, numerose e spesso complesse, all’interno dei contratti bancari che vengono sottoposti ai clienti per qualunque rapporto o prodotto intrattenuto con l’istituto bancario, dall’apertura del conto corrente alla concessione di fido. All’interno di tali clausole vengono inserite previsioni di costi, commissioni, spese, che risultano spesso non dovute, a causa della invalidità della clausola stessa, collegata magari ad una carenza di requisiti formali. Capita, ancora, che queste clausole siano nulle perché ritenute contrarie alla legge (si veda, ad esempio, Cassazione sentenza 12997/2019, che ha stabilito la nullità delle commissioni sugli scoperti di conto corrente sui conti privi di affidamento). In altri casi, più semplicemente, i clienti si vedono addebitare spese o commissioni che non sono state oggetto di specifica pattuizione.

L’illiceità delle condotte descritte consente di pretendere dalla Banca la restituzione delle somme addebitate (e pagate) in forza di queste clausole nulle. Oppure, se il rapporto di conto corrente è ancora in corso, è possibile pretendere che il saldo del conto corrente sia rideterminato (chiaramente in senso più favorevole al correntista) decurtando dal passivo il costo illegittimamente applicato.

Avvocato per abuso bancario

Stando a quanto detto, verificata l’illegittimità delle decurtazioni operate, risulta possibile recuperare cifre anche importanti, specialmente nel caso in cui il rapporto con la Banca sia risalente. La richiesta di rimborso può riguardare, a seconda dei casi, i dieci anni precedenti, oppure, quando ne ricorrono le condizioni, anche tempi decisamente più lunghi, arrivando in alcune ipotesi ad investire l’intera durata del rapporto contrattuale, anche se pluridecennale.
Una considerazione importante: le contestazioni di illegittimità prospettate sono quasi sempre frutto di elaborazioni giurisprudenziali, molto più che legislative. Tale considerazione rende evidente l’opportunità di affidarsi ad un professionista preparato, rilevando in questo caso l’aggiornamento sul tema specifico e la conoscenza del più recente orientamento di Corti e Tribunali.

La rilevazione di un illecito in un rapporto bancario passa necessariamente per una completa disamina della documentazione contrattuale e contabile, oltre che per un’opportuna perizia volta a quantificare l’incidenza economica dei costi illeciti applicati. In seguito, il legale concorderà con il Cliente la strategia più opportuna, giudiziale o stragiudiziale.

Lo Studio Legale Boetti Villanis-Audifredi di Torino è assicurato per la responsabilità professionale con Generali Assicurazioni polizza 242764092 e dal 30/04/2018, con AmTrust Europe, polizza n.17°0097612/2839.

le aree legali

Studio Legale Torino | Avvocato Torino

SUCCESSIONE EREDITARIA


Testamento, eredità, tutela eredi legittimi

SFRATTI
PER MOROSITÀ


Sfratto per morosità, condominio, delibere, contratti

RESPONSABILITÀ
CIVILE


Risarcimento danni, incidenti, r.c., indennizzi, risarcimenti

ANATOCISMO, USURA BANCARIA


Applicazione di interessi, commissioni,in difformità dalle vigenti normative

DIRITTO
DI FAMIGLIA


Separazione, divorzio, affidamento dei figli, assegni alimenti

DIRITTO
PENALE


Il diritto penale si occupa della pretesa punitiva dello Stato

    VALUTAZIONE ONLINE DEL SUO CASO

    IN POCHE ORE UNA RISPOSTA PRELIMINARE AL SUO QUESITO

    Compili la richiesta on line: chiariremo le Sue reali esigenze e le forniremo una valutazione preliminare del suo problema. Entro poche ore riceverà risposta scritta o sarà contattato per eventuali ulteriori informazioni.

    Nome e cognome (richiesto)
    E-mail (richiesto)
    Telefono (richiesto)
    Città (richiesto)
    Tematica (richiesto)
    Descrizione (richiesto)
    Acconsento al trattamento dei dati personali secondo quanto indicato nell'informativa sulla Privacy
    Acconsento Studio Legale Boetti Villanis-Audifredi, in qualità di Titolare, all’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta, newsletter, compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale con modalità di contatto automatizzate e tradizionali da parte del Titolare